Il Crepuscolo della Democrazia – e il Sogno si Realizza

Il Crepuscolo della Democrazia – e il Sogno si Realizza

Era sin dal liceo che mi chiedevo in che modo sarebbe iniziato il delirio collettivo che avrebbe portato al nuovo conflitto planetario? Chi sarebbe stato il futuro Napoleone o Adolf - geni della manipolazione delle masse - capace di mettere in ginocchio una parte...

Montebello sotto Attacco dell’energia “Pulita” – un Paradosso!

Montebello sotto Attacco dell’energia “Pulita” – un Paradosso!

L'energia "Pulita" fa pulizia dei più bei paesaggi d'Italia! Contraddizione evidente qualora il fotovoltaico deve andare sui parcheggi e tetti delle zone industriali! Le rinnovabili si fanno integrate come qui sotto e non a spazzo per le campagne consumando una...

Che bella Estate era – Tarquinia

Che bella Estate era – Tarquinia

Estate "Africano" bellissimo. Alcuni si lamentavano del caldo, ma alla fine erano pochi ed è cosi ogni anno. Bella mossa di Tarquinia di organizzare i parcheggi al porticciolo e di rendere la strada delle saline area pedonale. Mancano alberi nel parcheggio, ma bello....

La Zona Sacrificabile di Tuscania

Fotografie della zona del Comune di Tuscania (e zone limitrofe) che è stata sacrificata alla produzione di energia da fonti dette “rinnovabili”. Il territorio rurale di un eccezionale bellezza e rilevanza storica della Tuscia si vede ridotto ogni anno, e fagocitato dalle attività di consumo di suolo – dalle grandi opere agli impianti di produzione energetica o ai capannoni fantasma.

Gone With the Wind

Il vento soffia su una pala nella - ventosa - Tuscia...

Ius Primae Noctis

Il cittadino? La gleba? La partecipazione? La rassegnazione? Il cittadino è pronto a cedere i suoi beni più preziosi per paura di perdere il poco che ha?

Passeggiando per la Macroarea

La Macroarea di Tuscania dove si possono realizzare i megaimpianti di fotovoltaico a terra (ma non solo) è di una grande bellezza. Nonostante le leggi del mercato neoliberista che mettono in difficoltà gli imprenditori agricoli, la maggioranza dei terreni sono a prima...

Valori

Che splendore. Coltivare la terra nel rispetto degli equilibri naturali è certamente il più nobile lavoro. L'economia delle banche è della grande distribuzione fanno di tutto per uccidere la piccola agricoltura familiare biologica....

Paesaggi Sostituiti – Pian di Vico

Se uno dovesse seguire l'ipotesi di tracciato della via Clodia secondo l'architetto Montuori, questo punto di vista panoramico che guarda su Pian di Vico (primo piano e al centro) in direzione del mare si troverebbe grossomodo sul percorso dell'antica via. Un arco di...

Macroarea

Tuscania, la macroarea sacrificata alla produzione di rinnovabili.

Rinnovabili e distruzione del paesaggio – un controsenso?

 

Convenzione Europea del Paesaggio – Firenze – 20-10-2000

Torrente Vesca

Un torrente che respira la tranquillità.

Road to Tolfa

Prendere la strada per i monti della Tolfa è sempre una nuova esperienza. La sensazione di viaggio nel passato trasmessa dal paesaggio e intensa e automatica.

Necropoli del Ferrone

La “necropoli del Ferrone” è situata in una di quelle zone ritirate caratteristiche dell'agro Tolfetano. Qui un nuovo paesaggio si presenta a noi un po' diverso da altri della valle del Mignone. Forse la dimensione più ridotto del fiume Lenta conferisce un aspetto più...

No Sprawl – Il mondo della Tolfa

Là, sullo sfondo, i Monti della Tolfa. In mezzo l'immensità delle terre etrusche - il mondo meraviglioso dell'Etruria rupestre. I più ottusi dicono di questo paesaggi - uno dei più belli al Mondo - 'Non c'è Niente!?. Di questa terra dove "non c'è Niente", il...

Ancora una volta, gli Etruschi soccombono

Così disse il mio amico tedesco, grande amante della Tuscia, del suo paesaggio, dei piccoli borghi rurali, del cibo dai sapori di una volta, del suo clima: "Ancora una volta, gli Etruschi soccombono!" Aveva ancora l'accento marcato nonostante frequentasse l'Italia da...

Sensazioni Ritrovate.

I Monti della Tolfa e diverse zone intorno al poligono di Monte Romano o la Valle del Marta offrono questi grandi spazi incontaminati... Qui mi ha marcato la sensazione di campagna di una volta. Queste fattorie molto distanti una dall'altra il paesaggio dalle colline...

I Monti della Tolfa – grandi spazi

Un altra foto per vedere la grande bellezza dei Monti della Tolfa.

Immagine All The Piloni

Immagine there's no superstrada It's easy if you try No asfalt below Us Above us only sky   Immagine there's no politici I isn't hard to do. Nothing to kill or die for And no tangenti too......   Nella foto, le maremmane allo stato brado attraversano il...

Monti della Tolfa

2005 - Velvia 50.

Allevamenti della Tolfa

Andare da Luni sul Mignone a Monte Romano è una poesia continua. Maremmane allo stato brado, garzette, aironi, nibbi reali,...

Ogni albero è unico. Esseri vivi lottando per sopravvivere e crescere nel mondo reale. Ferite, insetti, funghi, siccità, freddo,… L’albero sviluppa diverse strategie per sopravvivere all’avversità, per riprodursi, per crescere. E facile per chi non è mai stato nella chioma di una albero monumentale non rendersi conto della natura vivente dell’albero, ma guardare o toccare un albero tenendo in mente che l’essere è vivo è un altra sensazione.

22 – Albero Camporile al Tribunale

22 – Albero Camporile al Tribunale

Che eleganza questa Quercia circondata dal cemento. Numerose volte sono passato qui (vicino al tribunale di Viterbo) e questa principessa non mi era mai apparsa

L’unico motivo valido per capitozzare un albero è se a qualcuno piace vedere degli alberi che assomigliano a dei spaventapasseri.

I Monti Volsini nord-orientali – sopra Bolsena

Una scelta dei siti archeologici più scenici e naturali della Provincia

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Una scelta dei monumenti e paesi più belli della Provincia

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Una scelta dei paesaggi più scenici e naturali della Provincia

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Marturanum

Marturanum

Importante sito Etrusco con tombe arcaiche molto ben conservate. Percorsi naturalistici all'interno del Parco Reg. di Marturanum. Da facile a medio a funzione dei percorsi,  30min a 5 ore.

Blera

Blera

Blera è uno dei siti Etruschi più importanti dell'Etruria meridionale con diversi elementi di cui necropoli a facciata, ponti, mole, altari disseminati intorno all'attuale città. Difficoltà bassa a media a funzione dei siti.

Pian della Regina

Pian della Regina

Insediamento Etrusco molto importante di fronte a Tarquinia. Paesaggio molto ampio, tempio monumentale di grandi dimensioni e porta Etrusca molto interessante. Difficoltà media a bassa - 30min a 3 ore

Norchia.

Norchia.

Una delle necropoli rupestri Etrusche a facciata più importanti. Tombe a dado, doriche, colmbari, via Cava, paesaggio naturale molto ben preservato. Castello e pieve medievali. Difficoltà media ad alta a funzione dei percorsi. 45min a 4 ore Vai alla Pagina di...