Il video di presentazione dell’Ecomuseo della Valle del Mignone e della Farnsiana finalemente online. Un progetto di Italia Nostra Sezione Etruria e del Comitato per il diritto alla mobilità di Tarquinia appoggiato da Lipu, WWF, Forum Ambientalista e del GRIG. Un progetto che ha sucitato l’interesse di vari sindaci dell Provincia.

Monti della Tolfa – The End

Monti della Tolfa – The End

A un chilometro da qui è previsto dal diktat la creazione della SS675 nella valle del Mignone. Nonostante il parere negativo del Ministero dell'Ambiente e della CTVia, elementi del "governo" hanno decretato arbitrariamente la compatibilità ambientale dell'obbrobrio,...

Tolfa – crepuscolo

Quella sera, scendendo dai Monti della Tolfa dove ci eravamo "persi" con il mio collega del Lazio dei Misteri, la luce crepuscolare era di un tono rosa inusuale. Tolfa sorprende ancora una volta, sorge nel paesaggio in cima al suo ripido monte.

Valle del Mignone – Valle Magica

Quando sono arrivato in questa valle per la prima volta qualche giorni fa ho pensato solo: "perfetto!"

salviamo la valle del Mignone

La valle del Mignone e la Tolfa - un patrimonio da salvare dal progetto dell'autostrada SS675 che potrebbe passare sul percorso della Aurelia Bis. Firma la Petizione...

Escursione explore tuscia – Lazio dei Misteri a Luni sul Mignone

Una bellissima giornata di escurzione a Luni sul Mignone con il gruppo del Lazio dei Misteri non solo per scoprire uno dei siti più importanti dell'Italia centrale riguardo al neolitico-proto villanoviano, ma anche per contemplare un paesaggio unico in Italia a...

I Monti della della Tolfa: ambiente da preservare.

I monti della Tolfa. Nel centro, appena sulla sinistra e minuscolo sull'orizzonte, il Monte Canino. Poco sulla destra del centro il Monte Amiata. Monte Argentario tutto a sinistra. In mezzo, dietro i monti della Tolfa (in primo piano), la Tuscia: La valle del Mignone...

L’Alta Valle del Mignone. Un Panorama Splendido

Alla scoperta della Valle del Mignone. Secondo elemento dell'inverno dedicato alla valle del Mignone. Questo video di una parte poco nota della Tuscia tra Marturanum e la Tolfa.

Tolfa Magic 4

Passeggiare nelle campagne che circondano il lato Nord dei Monti della Tolfa è sempre un emozione.

Ogni albero è unico. Esseri vivi lottando per sopravvivere e crescere nel mondo reale. Ferite, insetti, funghi, siccità, freddo,… L’albero sviluppa diverse strategie per sopravvivere all’avversità, per riprodursi, per crescere. E facile per chi non è mai stato nella chioma di una albero monumentale non rendersi conto della natura vivente dell’albero, ma guardare o toccare un albero tenendo in mente che l’essere è vivo è un altra sensazione.

L’albero del Vulcano

L’albero del Vulcano

Poggio Nibbio offre regolarmente delle sensazioni molto "vulcaniche". Qui l'albero è complice.

L’unico motivo valido per capitozzare un albero è se a qualcuno piace vedere degli alberi che assomigliano a dei spaventapasseri.
Capitozzatura 11 – Alberi Mutilati

Capitozzatura 11 – Alberi Mutilati

Capranica. Degustbus ma non solo. Molti di questi alberi adulti decapitati o subendo tagli troppo grossi (senza parlare dell'eresia dei monconi) si amalano e su un periodo che piò andare da uno a dieci anni (a grandi linee) diventano dei morti vivi e sono da abattere....

Castel d’Asso

9. Castel d'Asso Necropoli rupestre ed insediamento Etrusco con Torre medievale. Difficoltà bassa. 45 min la necropoli - 3 ore con visita torre medievale. Vai alla pagina di Castel...

Marturanum

Importante sito Etrusco con tombe arcaiche molto ben conservate. Percorsi naturalistici all'interno del Parco Reg. di Marturanum. Da facile a medio a funzione dei percorsi,  30min a 5...

Una scelta dei siti archeologici più scenici e naturali della Provincia

Poggio Giudio

Siamo a due passi da porta Porta Faul. È il punto più basso della città consequenza dell'erosione del fiume Urcionio. Un torrente che passa sotto la città di Viterbo, ricoperto per 1500 metri ca. da quasi un secolo. Nasce con il nome di fosso Luparo alle pendici del...

Acqua Rossa

Qui, nelle sale e nelle vie di accesso che percorrevano la città Etrusca di Acqua Rossa, usavano le fibule. Intorno all'edificio comunale – principale struttura visitabile sul sito –, le donne e gli uomini utilizzavano queste tipiche spille di bronzo o ferro, a volte...

Piramide di Bomarzo

Ottobre 2009, un autunno asciutto e freddo rende la foresta particolarmente colorata e le permette di conservare il suo mantello di foglie. Una caratteristica che segna tutta la provincia ed ogni angolo di bosco appare splendente. In questa mattina silenziosa, dallo...

Una scelta dei monumenti e paesi più belli della Provincia

Viterbo – Città Papale

Via Ottusa nel quartiere medievale di San Pellegrino, è sicuramente uno dei vicoli più suggestivi d'Italia. Come via San Pellegrino, il ponte del paradosso, o altri vicoli che scendono verso la valle, di notte l'illuminazione curata la rende magica e trasporta il...

Una scelta dei paesaggi più scenici e naturali della Provincia

Trasversale Orte-Civitavecchia nella Valle del Mignone!? Uno Scempio Inutile!

Alla fine, riguardo al dibattito sulla superstrada Orte-Civitavecchia, tutti la pensano nello stesso modo! Vogliono tutti il miglioramento della mobilità locale e regionale – poi alcuni sognano di grandi opere per trasportare prodotti importati da Est a Ovest! Ma tra...

Tuscia: terra di grano

Un oceano di luce, una superficie colore oro che ondula leggeremente nella brezza dell'alba; i campi di grano, di farro e di orzo della Tuscia sono una delizia per gli occhi... Parole alle immagini...          ...

Castel d’Asso

9. Castel d'Asso Necropoli rupestre ed insediamento Etrusco con Torre medievale. Difficoltà bassa. 45 min la necropoli - 3 ore con visita torre medievale. Vai alla pagina di Castel...

Marturanum

Importante sito Etrusco con tombe arcaiche molto ben conservate. Percorsi naturalistici all'interno del Parco Reg. di Marturanum. Da facile a medio a funzione dei percorsi,  30min a 5...